REGIONE PIEMONTE

 

Raccoglitori e ricercatori di minerali a scopo collezionistico

   CLICCA QUI PER IL SITO REGIONE

La raccolta di minerali a scopo collezionistico è regolata, nella Regione Piemonte, dalla l.r. 51/1995 “Normative per la ricerca e la raccolta di minerali a scopo collezionistico, didattico e scientifico” alla quale i ricercatori, per esclusivo interesse collezionistico o scientifico, devono fare riferimento.

La stessa legge regionale prevede che per effettuare la raccolta di minerali a scopo collezionistico occorre essere iscritti al Registro regionale dei raccoglitori e ricercatori di minerali istituito presso la Regione Piemonte e stabilisce gli obblighi del ricercatore , i quantitativi giornalieri ammessi, le tecniche, le modalità e i mezzi utilizzabili nella raccolta di minerali.

Il controllo dell’osservanza delle norme è demandata ai Carabinieri Forestali, al Comune interessato, tramite gli agenti di polizia locale, urbana e rurale, al personale di vigilanza delle Aree protette e alle guardie ecologiche volontarie.

MODULISTICA 
Qui sarà possibile richiedere l’iscrizione al registro dei cercatori di minerali della Regione Piemonte direttamente on-line.

Richiesta informazioni

Inviando il modulo ACCETTI che i tuoi dati siano usati ai soli fini della risposta alla richiesta che hai inviato. I tuoi dati non saranno ceduti a terzi e saranno cancellabili dai nostri database a tua discrezione e in ogni momento mandando una mail a info@agordogampdolomiti.it - ulteriori info cliccando il bottone sottostante